Si all’accordo Lega-UDC

La Lega dei Ticinesi si è riunita il 23 ottobre a Rivera per l’assemblea straordinaria (con un’ottantina di presenti, di cui 48 con diritto di voto).

I soci presenti hanno approvato l’accordo elettorale con l’Udc Ticino e i candidati leghisti al Consiglio di Stato: accanto ai due uscenti Norman Gobbi e Claudio Zali, la Lega schiera il capogruppo in Gran Consiglio Boris Bignasca. 

I presenti hanno poi ratificato le candidature sin qui raccolte per il Gran Consiglio (81 nominativi  su 90), demandando al Consiglio esecutivo della Lega la completazione delle liste. 

Previous PostNext Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *